Il Wolfdog Genetic Indexes Project è una sinergia di allevatori di razza Cane Lupo Cecoslovacco, venuta a crearsi nei primi mesi del 2015 con lo scopo di realizzare l’ambizioso progetto dello sviluppo di un software professionale, per l'elaborazione periodica di indici genetici (EBV-Estimated Breeding Value) specifici di razza come strumento di ausilio nella gestione del miglioramento genetico, come nei più evoluti contesti zootecnici.
Attraverso una collaborazione con una figura che vanta decenni di esperienza nello sviluppo di strumenti per l’allevamento zootecnico, il Dipartimento di Biomedicina Applicata dell’Università di Padova,

è stato realizzato il software dedicato per il Cane Lupo Cecoslovacco denominato U-WGI che ha cominciato le prime elaborazioni nei primi mesi del 2016.
Attualmente il software lavora a pieno regime su diversi indici morfologici, riproduttivi e di salute, nonché sul calcolo dei livelli di inbreeding totali pero ogni individuo, medie, statistiche e proiezioni di razza. Vengono prodotte elaborazioni di piani accoppiamento per la massimizzazione del miglioramento genetico per i caratteri indicizzati e piani accoppiamento per la gestione della parentela, applicabili sull’intera popolazione come su piccole realtà allevatoriali.

News: U-WGI Software utilizzato per il più importante studio sul genoma del Cane Lupo Cecoslovacco pubblicato sulla prestigiosa rivista scientifica BMC Genomics.
Il 13 luglio 2018 è stato pubblicato il più approfondito e moderno studio genetico mai realizzato sul Cane Lupo Cecoslovacco, e qualsiasi altra razza canina. Utilizzando le più moderne tecniche molecolari di analisi, ossia il CanineHD Beadchip Illumina in grado di rilevare oltre 170.000 marcatori simultanenamente per ciascuna analisi, un imponente lavoro di analisi dei dati ottenuti ci ha prodotto uno spaccato della composizione genetica della razza. Lo studio, realizzato da un team internazionale di esperti di genetica animale, si è avvalso anche del nostro U-WGI software per il calcolo dei Coefficienti di Consanguineità in base ai pedigree, dato poi confrontato con i dati emersi dall'analisi genetica.Questo importante lavoro è la base per una proficua applicazione delle tecniche genomiche a supporto dell'attività di allevamento cinofilo, le cui più importanti applicazioni sono quelle di disporre a livello forense di test anti-frode per rilevare incroci illegali, stimare e poter gestire la Consanguineità e la Variabilità Genetica e individuare diversi meccanismi che controllano caratteristiche morfologiche, comportamentali e malattie. il WGI-Project sarà in prima linea nello sviluppo futuro della genomica nell'allevamento del Cane Lupo Cecoslovacco, nel frattempo cerchiamo di tratte tutte le informazioni contenute nel studio appena pubblicato, Wolf outside, dog inside? The genomic make-up of the Czechoslovakian Wolfdog di cui potete trovare una versione riassunta e semplificata su CLC-Italia.it

I caratteri attualmente indicizzati sono:

- HD (Displasia dell’anca)
- STATURA (Altezza al Garrese)
- ADHGOM (variazione genetica per la gestione dell’indice di altezza Xv)
- ADLUNG (variazione genetica per la gestione dell’indice di formato Xf)
- NBA (nati vivi per parto)
- WGIIDX (indice aggregato di selezione che coordina insieme HD, STATURA e NBA)

I caratteri oggetto di sviluppo e progettazione:

- XB (Ossatura, rapporto tra altezza al garrese e circonferenza Metacarpo)
- XH (Cranio, rapporta tra altezza al garrese e larghezza del Cranio)
- LONG (Longevità)

Il WGI-Project non è solo sinergia per lo sviluppo del software U-WGI, ma una concreta e sana collaborazione tra allevatori, slancio verso un allevamento cinofilo con una sempre maggiore connotazione zootecnica e professionale.
Tutti i membri attivi sono legati dalla sottoscrizione di un codice etico vincolante, il cui scopo è in breve quello di:

- raccogliere tutte le informazioni fenotipiche per lo sviluppo degli indici e di carattere sanitario per l’eventuale studio e sviluppo di metodologie contro patologie a base ereditaria.
- adoperarsi concretamente attraverso le scelte individuali, nella gestione della consanguineità e variabilità genetica della razza e al miglioramento genetico.
- impegnarsi in un allevamento di qualità e volto al rispetto del benessere animale
- utilizzo di contratti di compravendita per facilitare gli scopi del WGI e per fornire adeguate garanzie ai compratori.
- vincolarsi ad un allevamento nel massimo rispetto dei Libri Origini e delle informazioni genealogiche, escludendo dai propri piani tutti i soggetti a rischio di contenere informazioni fraudolente nel pedigree.

Il WGI Project è aperto a tutti gli allevatori che vogliano sposarne gli intenti e quindi disporre, nonché contribuire allo sviluppo, delle più moderne tecnologie di selezione basate su Indicizzazione Genetica e si rende disponibile a fornire consulenze tecniche per allevatori e privati sulla base delle elaborazioni del software U-WGI.
Per info scrivi a info@wgi.clc-italia.it

Allevatori del WGI-PROJECT

Camatta Alessio,
ATHANOR LUPUS
Barberi Marta & Feleppa Vincenzo
GLOCK PACK
Benazzoli Andrea,
LUPI DEL BALDO
Colombo Annalisa & Cudicio Alberto,
LA FAVOLA DEL LUPO
Sergio Ettore,
LUPI SI NASCE
Lubrano Riccardo,
RICKY'S WOLF
Diotallevi Martina,
AKEOM
Mitolo Andrea & Cascianelli Franca,
LUPI DELLA MAJELLA
Pugliese Giuseppe & Barraco Raffaella,
LUPIFELIX
Serena Balliana,
SERLUPI
Ginevra Mercanzin,
MY AZAZEL

Supporters

Matteo Zucchini, web tools programmer, ZUKKAO
Esposito Micaela, web designer , RAWER